Creare gruppi di contenuti con Google Analytics

Continuo lungo la tortuosa strada del confronto tra Webtrends e Google Analytics affrontando lo spinoso nodo della creazione di gruppi di contenuto. Prendendo spunto dal noto ed ottimo sito Goanalytics ho inserito le funzioni _setCustomVar all’interno degli stessi gruppi di contenuto che con Webtrends identifico con: e . Come prime differenze posso evidenziare: 1) Con Google posso settare al massimo 5 custom, con Webtrends praticamente infiniti 2) Con Google non ho a disposizione un dato ancora più profondo, quale può essere un “sottogruppo” all’interno di una categoria di pagine. Da domani verificherò, anche in questi report, il delta di tracciatura tra i due sistemi